Comune di Jesi Rete civica Aesinet

Gazzetta Ufficiale N. 100 del 30 Aprile 2012

MINISTERO DELLA SALUTE

DECRETO 21 marzo 2012
Fissazione del termine di scadenza del 31 dicembre 2015, delle autorizzazioni di coadiuvanti e dei relativi prodotti uguali. (12A04856)


IL DIRETTORE GENERALE
per l'igiene e la sicurezza degli alimenti
e della nutrizione

Visto l'art. 6 della legge 30 aprile 1962, n. 283, modificato
dall'art. 4 della legge 26 febbraio 1963, n. 441;
Visto il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, che detta norme
generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle
amministrazioni pubbliche;
Vista la legge 13 novembre 2009 n. 172 concernente «Istituzione del
Ministero della salute e incremento del numero complessivo dei
Sottosegretari di Stato».
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 11 marzo 2011, n.
108, recante il Regolamento di riorganizzazione del Ministero della
salute;
Visto il decreto del Ministro della salute 2 agosto 2011
concernente la disciplina transitoria dell'assetto organizzativo del
Ministero della salute;
Visto il decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 194, concernente
l'attuazione della direttiva 91/414/CEE in materia d'immissione in
commercio di prodotti fitosanitari, nonche' la circolare del 10
giugno 1995, n. 17 (S.O. Gazzetta Ufficiale n. 145 del 23 giugno
1995) concernenti «Aspetti applicativi delle nuove norme in materia
di autorizzazione di prodotti fitosanitari»;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 23 aprile 2001, n.
290 concernente il regolamento di semplificazione dei procedimenti di
autorizzazione alla produzione, all'immissione in commercio e alla
vendita di prodotti fitosanitari e relativi coadiuvanti;
Visto il regolamento (CE) n. 1107/2009 del parlamento europeo e del
consiglio del 21 ottobre 2009 relativo all'immissione sul mercato dei
prodotti fitosanitari e che abroga le direttive del Consiglio
79/117/CEE e 91/414/CEE ed in particolare l'art. 80 concernente
«misure transitorie»;
Visti i regolamenti (UE) della Commissione n. 540/2011, 541/2011,
544/2011, 545/2011, 546/2011, 547/2011, di attuazione del regolamento
(CE) n. 1107/2009;
Visti il decreto legislativo 14 marzo 2003, n. 65, corretto ed
integrato dal decreto legislativo 28 luglio 2004, n. 260, e il
decreto ministeriale 3 aprile 2007, concernenti l'attuazione delle
direttive 1999/45/CE, 2001/60/CE e 2006/8/CE, relative alla
classificazione, all'imballaggio e all'etichettatura dei preparati
pericolosi;
Visto il regolamento (CE) n. 1272/2008 del Parlamento europeo e del
Consiglio del 16 dicembre 2008 e il successivo regolamento n.
790/2009 della Commissione del 10 agosto 2009 di adeguamento al
progresso tecnico e scientifico, relativi alla classificazione,
all'etichettatura e all'imballaggio delle sostanze e delle miscele;
Visti i regolamenti (UE) della Commissione n. 546/2011, 547/2011,
di attuazione del regolamento (CE) n. 1107/2009;
Visto il regolamento (CE) n. 1107/2009 del Parlamento europeo e del
Consiglio del 21 ottobre 2009 relativo all'immissione sul mercato dei
prodotti fitosanitari e che abroga le direttive del Consiglio
79/117/CEE e 91/414/CEE, ed in particolare l'art. 80, paragrafo 5 e
6, concernente «misure transitorie»;
Visto l'art. 58 del regolamento (CE) n. 1107/2009, relativo
all'immissione sul mercato e uso dei coadiuvanti;
Visto l'art. 81 paragrafo 3 del regolamento (CE) n. 1107/2009 che
deroga alle disposizioni di cui all'art. 58, paragrafo 1;
Visto l' art. 58, paragrafo 2, regolamento (CE)1107/2009, a norma
del quale disposizioni dettagliate per l'autorizzazione dei
coadiuvanti sono stabilite in un regolamento da adottarsi secondo la
procedura di regolamentazione con controllo di cui all'art. 79,
paragrafo 4;
Visti gli articoli 9, 15 e 16 del citato decreto del Presidente
della Repubblica n. 290, concernenti rispettivamente, il rilascio
dell'autorizzazione alla commercializzazione di prodotti
fitosanitari, l'autorizzazione e registrazione dei coadiuvanti di
prodotti fitosanitari, e l'autorizzazione di coadiuvanti uguali;
Considerato che, in ottemperanza alle varie disposizioni
succedutesi nel tempo numerosi decreti di autorizzazione
all'immissione in commercio dei coadiuvanti, attualmente registrati,
non prevedono una data di scadenza e che entro il 31 dicembre 2015
scade la validita' di un numero rilevante di autorizzazioni di
coadiuvanti;
Ritenuto necessario, in vista dell'adozione del regolamento
comunitario di cui all' art. 58, paragrafo 2, regolamento
(CE)1107/2009, uniformare al 31 dicembre 2015 la validita' delle
autorizzazioni di coadiuvanti in scadenza entro tale data, o prive di
scadenza, salva la dichiarazione del titolare di rinuncia alla
registrazione;
Ritenuto di dover mantenere la validita' gia' assegnata alle
autorizzazioni la cui scadenza e' successiva al 31 dicembre 2015;

Decreta:

la scadenza delle autorizzazioni dei coadiuvanti di cui all'allegato
elenco e' fissata al 31 dicembre 2015, con la composizione e alle
condizioni gia' indicate nelle relative etichette, fatti comunque
salvi gli adempimenti nazionali alle scadenze previste nei relativi
decreti di autorizzazione.
E' fatto altresi' salvo ogni eventuale adempimento ed adeguamento
delle condizioni autorizzazione dei coadiuvanti, in conformita' a
provvedimenti comunitari.
L'elenco allegato al presente decreto, relativo ai coadiuvanti
registrati, costituisce parte integrante dello stesso.
Il presente decreto sara' notificato, in via amministrativa alle
Imprese interessate, e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 21 marzo 2012

Il direttore: Borrello

Elenco prodotti coadiuvanti
Allegato al decreto del 21 marzo 2012

|=====|=============|=============|==========|==========|==========|
   |  N° |   Prodotto  |   Impresa   |   Data   |  Data    |   Nuova  |
   | reg.|             |             |   reg.   |  Scad.   | Scadenza |
   |=====|=============|=============|==========|==========|==========|
   |2950 |   Adesil A  |Sepran S.A.S.| 8/11/1978|          |31/12/2015|
   |-----|-------------|-------------|----------|----------|----------|
   |12773|   Certoil   |     Xeda    |27/09/2005|12/07/2014|31/12/2015|
   |     |             |International|          |          |          |
   |     |             |     s.a.    |          |          |          |
   |-----|-------------|-------------|----------|----------|----------|
   |12046|   Fitoil    |     Xeda    |12/07/2004|12/07/2014|31/12/2015|
   |     |             |International|          |          |          |
   |     |             |     s.a.    |          |          |          |
   |=====|=============|=============|==========|==========|==========|



Il testo di questo provvedimento non riveste carattere di ufficialità e non è sostitutivo in alcun modo della pubblicazione ufficiale. La consultazione e' gratuita.
Fonte: Istituto poligrafico e Zecca dello Stato

Il Comune - Relazioni con il pubblico - Informagiovani - Dati statistici - Informacittà - Gazzette leggi e normative
Cultura e tempo libero - Economia e lavoro - Turismo - Portale delle associazioni - Istruzione e formazione - Trasporti e mobilità - Sanità, ambiente
Staff redazionale: staff@aesinet.it